domenica 5 marzo 2017

Darla & Daniel #14

Con l’episodio di stasera, accompagnato da due disegni che ho fatto nel lontano 1997, la vita dei due protagonisti sta per cambiare radicalmente.
Mi piacerebbe spendere due righe sui disegni, ma se vi svelo i retroscena temo che verrà rovinata la trama della blog novel.
Lasciamo quindi che rimanga un mistero?
Buona lettura!

mercoledì 22 febbraio 2017

Darla & Daniel #13

Nuovo episodio di Darla & Daniel, correlato con foto prese dal web.
Per il momento è così :P
Buona lettura!

Foto dal Web: Castello di Beinette in prospettiva

martedì 14 febbraio 2017

Il lampione e la panchina

Dedicato all'amore.
***
Nel buio della notte con la luna piena alta in cielo, un lampione ed una panchina s’incontrarono come se fosse la prima volta.
Avevano trascorso tanti anni vicini uno all’altra ma non si erano mai accorti della reciproca esistenza.
Quella notte del 14 febbraio la luna aveva detto al lampione di guardare sotto il suo naso, perché l’amore generalmente sta proprio lì.

Copyright 2017 Marina Zanotta

domenica 12 febbraio 2017

Darla & Daniel #12

Stasera ho voglia di stare a casa. Sarà per la pioggia che concilia il sonno, sarà che ho avuto una settimana piena di impegni e mi va di stare tranquilla.

L'immagina è tratta dal web - ricerca Google

Ne ho approfittato per continuare con la storia di Darla & Daniel.
Vi lascio allora alla lettura.
Notte e Buona Domenica!

venerdì 3 febbraio 2017

Darla & Daniel #11

Un altro episodio della storia di Darla e Daniel, questa volta senza disegni perché non ho avuto tempo di farne di nuovi.
Qui il precedente riepilogo per sapere dove eravamo rimasti ;)
Buona lettura!

domenica 22 gennaio 2017

Darla & Daniel #10

Rompo il  lungo silenzio che è seguito dall'ultimo post, per continuare con un nuovo episodio del racconto di Darla & Daniel.
Questo post doveva essere pubblicato da almeno un mese, ma tra le feste e altri impegni non sono riuscita in quanto mi ero ripromessa.
Non vi ho nemmeno fatto gli auguri per il nuovo anno, ma di questo se mai ne parleremo in un altro post.
Primo continuare, di seguito i link dei precedenti episodi per rispolverare la memoria ;)



E ora godetevi il decimo episodio.
Buona lettura!


- Episodio 10 -

Davanti a lei c’era un telo di plastica semi trasparente che faceva intravedere un buco nel muro, predisposto forse per contenere una cassaforte. Sembrava un lavoro piantato lì da poco, che attendeva solo di essere rifinito.
Introdusse una mano sotto il telo di plastica, per esplorare la piccola cava, ma dovette introdurre tutto il braccio prima di incontrare l’oggetto avvolto nel tessuto. Lo afferrò e delicatamente lo estrasse. Quando vide le scritte rosse ricamate sul tessuto, il respiro si fece ancora leggermente corto dall’emozione. Lo aveva trovato! Aprì i quattro lembi del tessuto e lo vide lì tra le sue mani, il pugnale che le aveva portato sua mamma in una delle sue spedizioni archeologiche.
Aveva un valore inestimabile per Darla, e non solo in senso affettivo. La lama del pugnale, intarsiata da un lato con delle scritte, dall’altro lato era solo in apparenza vuota e liscia.

mercoledì 16 novembre 2016