sabato 18 luglio 2020

African style

La settimana scorsa volevo dipingere qualcosa di diverso, e con l’intento di proseguire a riempire il nuovo diario, ho scelto un soggetto nuovo, ma avvalendomi di un riferimento. 

E’ un primo esperimento che mi ha solleticato la fantasia e, conoscendomi, porterà a degli approfondimenti e studi di soggetti più originali, cominciando da bozzetti a matita per poi soddisfare la mia voglia di colore.

Ho parecchie idee in proposito, ma oggi vi mostro solo quanto fatto il giorno 11 luglio, nella speranza che vi possa piacere.

copyright 2020 Marina Zanotta

La silhouette della donna era troppo sola in mezzo al foglio, e ho disegnato tanti scenari prima di decidere di usare puro colore senza nessun’altra rappresentazione.

Ero inoltre indecisa se usare colori acrilici oppure l’acquerello, e ho finito per usare entrambi, e non solo. In alto a destra vi sono due riquadri in acrilico (verde fosforescente, e il piccolo riquadro in acrilico oro), e tra i due ho creato un riquadro più scuro con i pastelli ad olio, come se fosse l’ombra del piccolo riquadro in oro.

copyright 2020 Marina Zanotta

Per il resto, ho usato gli acquerelli Kuretake, con qualche tocco dei pastelli ad olio. Avrei preferito e voluto un effetto più etereo ed acquoso tutt’intorno alla figura, ma non mi è riuscito con questo tipo di carta. Ho optato allora per le velature, ed ho ottenuto un risultato comunque interessante. 

copyright 2020 Marina Zanotta

Le ciotole le ho lasciate vuote per un motivo: per poterle riempire dell’immaginazione di ciascuno di voi.

Nella mia immaginazione dentro la ciotola sul fianco la donna porta con sé tante pietre ovali lisce e nere, che possono essere prese da chiunque. Una volta nelle mani, svelerà un segreto sulla vita, attraverso una visione, una scritta, un sussurro venuto da lontano che solo chi ha in mano la pietra potrà udire. Dentro la ciotola sulla testa invece, vi sono tanti fogliettini che contengono idee, pensieri, desideri e progetti, pronti per essere realizzati. Quelli non sono alla portata di tutti, e chiunque dovesse riuscire a prenderne uno, il fogliettino apparirebbe bianco agli occhi del ladro!

E voi cosa mettereste nelle ciotole? Vi prego non rispondetemi frutta!

A tutti buona domenica.

Marina


5 commenti:

  1. Cara Marina, veramente interessante ciò che ci fai sempre vedere.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissimo Tomaso :)
      Passerò presto a farti visita. Non ho potuto questo weekend perché avevo troppe cose da fare!
      Un abbraccio.
      Marina

      Elimina
  2. Sei brava, mi piace tantissimo anche la tua interpretazione sul contenuto delle ciotole. Condivido il tuo pensiero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Mary, e benvenuta nel mio piccolo blog creativo :)

      Marina

      Elimina
  3. Bellissimo Marina!
    Cosa metterei nelle ciotole?
    In quella sulla testa tanti pensieri solari, allegri, felici.
    In quella al fianco i miei affetti per pogter dividere con loro quei pensieri.
    Complimenti

    RispondiElimina

NOTE IMPORTANTI AL RILASCIO DEI COMMENTI
Gli utenti che decidono di lasciare un commento su questo blog devono essere informati che il loro username sarà visibile nella pagina web e potrà essere cliccato da altri utenti. Pertanto, siate consapevoli che ogni visitatore potrà conoscere il vostro Profilo Blogger o Google+, a seconda della impostazione scelta e qualora resi pubblici.
Visita la pagina sulla Privacy prima di proseguire.
I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.